Suggerimenti utili da Basilea: eventi, lotterie e offerte speciali

Iscrivetevi subito

Itinerario Erasmus

Cartelli indicatori: arancioni
Durata: circa 30 minuti
Alcune salite

Erasmus

Questo breve itinerario percorre la Rheinsprung, la stradina più antica che sovrasta il Reno, per giungere sulla Münsterhügel, il colle della cattedrale, dove si sono svolti i grandi avvenimenti della storia di Basi­lea. Sono 2100 anni che questo luogo è abitato, perché si tratta di una posizione strategica e regala una grande visuale sul Reno. Qui si inse­diarono già Celti e Romani. Nel 1439 sulla Münsterhügel durante il Concilio di Basilea fu eletto papa Felice V. E sempre qui, fino alla Riforma del 1529, risiedette il principe vescovo. Oggi questo territorio è un ambito luogo residenziale nonché un distretto amministrativo e museale. Münsterplatz offre un’atmosfera idilliaca, che tuttavia, durante le numerose manifestazioni che qui si svolgono, sa trasformarsi in un luogo di festosa attività. Dalla Pfalz, una terrazza sul Reno, si può godere una meravigliosa vista sulla città, sull’ansa del Reno e sulle colline della Foresta Nera e dei Vosgi. Visitate la cattedrale con gli elementi romanici ben conservati e la tomba di Erasmus da Rotterdam o scoprite il chiostro gotico dalle volte imponenti dove sono seppelliti numerosi consiglieri comunali, studiosi, commercianti basilesi e le loro famiglie. Percorrendo la Freie Strasse, la via commerciale più famosa della città, si torna alla vivace Marktplatz.

Erasmus da Rotterdam (circa 1466 – 1536). Importante umanista, visse e operò dal 1514 al 1516, dal 1521 al 1529 e dal 1535 in poi a Basilea.