Suggerimenti utili da Basilea: eventi, lotterie e offerte speciali

Iscrivetevi subito

Da paziente modella per pittori a musa dell’artista.

Madame Cézanne nella poltrona gialla, Paul Cézanne, 1888-1890, Fondation Beyeler

La donna seduta sulla poltrona gialla è Hortense Fiquet, legata all’artista francese Paul Cézanne da una relazione d’amore. Il suo sguardo severo e la sua postura rigida sono presumibilmente dovuti al fatto che non condivise mai la passione di Cézanne per la pittura, pur posando sempre con grande pazienza per lui. L’amore che la legava a Paul Cézanne deve essere stato grande: dall’inizio degli anni ‘70 dell’Ottocento fino ai primi anni ‘90 dello stesso secolo, infatti, l’artista realizzò 26 ritratti di Hortense. Uno di questi è conservato a Basilea: lo si può ammirare presso la Fondation Beyeler. Il capolavoro fa parte della collezione del museo fin dal suo anno di apertura, il 1997.

Cezanne-Madame-Cézanne_Fondation-Beyeler_WEB