Un nuovo ristorante, l’apertura di un nuovo hotel o un evento da non perdere? Vi inviamo ogni mese consigli da «insider» su tutto ciò che accade di importante a Basilea.

Iscrivetevi subito
nächste Seite

La parte occidentale di Basilea è molto amata come zona residenziale, ma la forte presenza di visitatori è dovuta allo zoo. Addirittura, stando seduti in uno dei localini di quartiere o in un ristorante sulla terrazza, i rumori di sottofondo potrebbero far pensare di essere in Africa. Anche questo quartiere conta diverse attrattive, come ad esempio l'area ricreativa di Bachgraben, dotata di una piscina scoperta e di un minigolf.

Novità nel quartiere: Vintage Letters

Per Alexandra Schwarz-Vuilleumier il negozio Vintage Letters è un sogno divenuto realtà: durante una visita a Parigi ha scoperto il fascino delle diverse forme e dei vari stili tipografici delle lettere per insegne luminose d'epoca. Da allora, ha trascorso gran parte del suo tempo libero ricercando lettere luminose di ogni tipo e dando loro nuova vita. Ora sono in vendita nel suo atelier restaurato con cura nel quartiere Gotthelf di Basilea.

tutti i negozi

Consigli per lo shopping: Wirth’s Huus, formaggi e catering

Alex Wirth si è posto l'obiettivo di combattere la noia in cucina e di opporsi alla produzione industriale. Nel suo negozio sulla Colmarerstrasse propone specialità selezionate e i suoi clienti apprezzano molto il fatto che conosca personalmente tutti i suoi fornitori e sappia da dove proviene ogni singola forma di formaggio. 

tutti i negozi
Wirth’s Huus

Consigli gastronomici: Milchhüsli

Il Milchhüsli si è guadagnato una certa fama anche al di fuori della regione perché frequentato spesso dal commissario Hunkeler. L'autore di questo personaggio, Hansjörg Schneider, fa spesso fermare il suo protagonista in questo locale per bersi una birra e l'ha anche inserito nella trama dei romanzi. L'ambiente fumoso di allora è diventato un locale luminoso che offre gustosi menu per pranzo e fantastici concerti alla sera.

Milchhüsli
tutti i ristoranti

Quartierkopf Olivier Pagan

Sono affascinata dall’enorme varietà di questo quartiere. Quando la mattina passo con la bicicletta lungo la Erdbeergraben per andare a lavoro, il mio sguardo è sempre attirato dall’incantevole fitto verde dello zoo. Questa parte della città è animata anche dalle sue contraddizioni. Ed ecco allora che si incontrano angoli dove il lavoro ferve e piccoli negozi che ricordano i tempi passati. Uno dei miei preferiti è la pasticceria Bumann. Un consiglio? Non perdetevi la cosiddetta Linzertörtchen: da leccarsi i baffi!

Olivier Pagan
St. Johann
alle Quartiere