Un nuovo ristorante, l’apertura di un nuovo hotel o un evento da non perdere? Vi inviamo ogni mese consigli da «insider» su tutto ciò che accade di importante a Basilea.

Iscrivetevi subito

Grand Tour of Switzerland

Il Grand Tour of Switzerland vi conduce lungo un itinerario di 1600 chilometri attraverso le più belle località della Svizzera, mostrandovi la varietà e la spettacolarità di questo paese. Con quasi 40 musei, uno stupendo centro storico, ristoranti eccezionali, eventi di risonanza internazionale e innumerevoli attività di svago, Basilea è il punto di partenza ideale.

Unbenannt

Punti d’interesse di questa tappa

Visita guidata della città: storia da vivere
Durante la visita guidata di Basilea Turismo è possibile apprendere fatti e aneddoti, vicende serie e divertenti, avvenimenti del passato e del presente. Lasciatevi sorprendere dal passato movimentato della città, dalla spiritosa fontana di Tinguely, dall’imponente duomo e dallo spettacolare centro storico.
Un tuffo nel Reno
Nelle calde serate estive un tuffo nel Reno è la soluzione ideale per rinfrescarsi. Lasciandovi trasportare dalla corrente potrete scoprire una prospettiva completamente nuova della città. I «Badhysli», come gli abitanti di Basilea chiamano affettuosamente i due piccoli stabilimenti balneari, creano un perfetto clima vacanziero. I loro pontili sono il luogo ideale per rilassarsi.
Traghetti
Sapevate che i quattro traghetti attraversano il Reno spinti unicamente dalla corrente? In passato servivano da ponti galleggianti e integravano quelli che collegavano le due sponde del Reno.
Zoo di Basilea
Lo Zoo di Basilea, soprannominato «Zolli» dagli abitanti della città, fu inaugurato nel lontano 1874 ed è stato il primo giardino zoologico della Svizzera. Si estende su una superficie di undici ettari e ospita oltre seicento specie di animali.
Augusta Raurica
L’insediamento di Raurica, fondato già nel 44 a.C., ospita il teatro antico meglio conservato a nord delle Alpi. Ad Augusta Raurica si trovano il più grande tesoro di argenteria della tarda antichità e un pozzo segreto.
Ermitage
L’Ermitage è il più grande giardino all’inglese della Svizzera. Le sue grotte, le cavità e le pareti rocciose, insieme al castello di Birseck e ai laghetti, creano la cornice perfetta per una romantica esperienza naturalistica in un luogo dove regnano la tranquillità, i sensi e la magia. A soli pochi passi è possibile visitare l’unico duomo di tutta la Svizzera.
Giardini Merian
In nessun altro luogo della Svizzera settentrionale sbocciano fiori così vari come nei giardini Merian a sud di Basilea. Orti e coltivazioni, un giardino all’inglese e collezioni botaniche formano una composizione straordinaria. Bambini e adulti possono stare a contatto con la natura, scoprire i segreti di questi giardini e apprendere l’origine degli alimenti.
Abbazia benedettina di Mariastein
Dopo Einsiedeln, Mariastein è la meta di pellegrinaggio più nota della Svizzera. Una visita a questo monastero può essere abbinata a una bella e passeggiata. Il santuario colpisce per la sua architettura tardo-gotica.

Il primo road trip al mondo per auto elettriche – da aprile 2017

E-Grand Tour: adrenalina allo stato puro! 

A partire dall’estate 2017 ci sarà una nuova chicca tra l’enorme diversità svizzera tutta da scoprire: il Grand Tour of Switzerland si presenterà infatti sotto forma di un elettrizzante road trip per auto elettriche. A partire da fine marzo 2017 una fitta rete di stazioni di carica offrirà corrente lungo l’intero percorso: per un totale di oltre 1600 chilometri. Per guidare in modo divertente, pratico e pulito.