ARTour: arte digitale e realtà aumentata

Descrizione

In questo tour di 75 minuti andrete a caccia di opere d’arte digitali disseminate per la città. La tecnologia della realtà aumentata (AR) rende visibili e udibili le opere digitali nel mondo reale. Dalla Münsterplatz attraverso il centro storico di Basilea fino ad arrivare al Totentanz, la città è animata da giganteschi funghi fluttuanti, variopinte meduse che reagiscono al vostro canto e forme che si muovono sinuose nel cielo. Scoprirete le opere di artiste e artisti multimediali contemporanei insieme ai contesti in cui sono state realizzate. Potrete perfino scaricare il vostro «gadget» artistico in 3D o farvi un selfie circondati da sonanti e fluttuanti forme virtuali.

Durante il tour userete il vostro smartphone con l’app ARTour, che potrete scaricare prima dell’evento al link sottostante. L’app è gratuita e disponibile sia negli store iOS che Android. Una volta avviata, funziona anche senza Internet.

Google Play: https://play.google.com/store/apps/details?id=io.staay.artour&pli=1

App Store: https://apps.apple.com/us/app/artour-basel/id1604403861

L’ARTour è un progetto artistico realizzato da Roche in occasione del 125o anniversario in collaborazione con la HEK (Haus der Elektronischen Künste) di Basilea e Basilea Turismo. Le opere d’arte, create da artiste e artisti nazionali e internazionali appositamente per l’ARTour, mettono in luce il tema della vita da prospettive diverse.

Se avete difficoltà nello scaricare l’app, la guida potrà aiutarvi nei 15 minuti precedenti l’inizio del tour (alle ore 10.45).

Il tour è idoneo a bambini dai 6 anni in su e può essere prenotato anche da gruppi privati.

Lingue
Tedesco/Inglese
La visita della città viene eseguita in lingua tedesca e inglese.

Orario
11:00

Durata
circa 75 minuti

Punto d'incontro
Portale principale della cattedrale

Punto di arrivo
Totentanz

Per questo tour è richiesto un numero minimo di partecipanti.

Mappa

Calcolare l’itinerario